*


Aggiornato 19 gennaio 2020, ore 11:36

Aggiornamento 3 volte la settimana



SITUAZIONE:
UN PO' DI FREDDO...per l'arrivo temporaneo di una massa d'aria dal Nord Europa. Il tempo migliorerà prontamente agli inizi della settimana con temperature in rialzo già da mercoledì.


*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
Lunedí 20 gennaio 2020

Cielo: nuvolosità irregolare con addensamenti più intensi in Appennino.

Fenomeni: debole neve o nevischio ancora possibile in Appennino, segnatamente lato parmense/reggiano. Locali gelate notturne.


Temperature: in ulteriore calo, specie in montagna, con zero termico a 700/800 metri in Emilia e 1000 metri in Liguria. Al piano minime fra -1°C e 2°C con massime fra 4°C e 6°C in Emilia; minime fra 2°C e 6°C con massime fra 7°C e 10 in Liguria.

Venti: deboli o moderati da Est in Emilia con rinforzi sui rilievi; forti di Tramontana in Liguria con raffiche sino a 80 chilometri orari allo sbocco dei valichi.

Mare: poco mosso o mosso ''stirato'' sotto costa, molto mosso al largo.

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
Martedí 21 gennaio 2020

Cielo: nubi residue di passaggio da Est ad Ovest, per lo più di tipo medio alto, ma la tendenza è verso schiarite sempre più ampie specie dalla sera.

Fenomeni: gelate notturne anche al piano dove prevarranno le schiarite e dove calmerà un pò il vento.


Temperature: stazionarie o in lieve calo le minime, in incipiente rialzo le massime specie in Liguria. Zero termico fra gli 800 metei emiliani ed i 1200 metri liguri in tendenziale rialzo.

Venti: ancora moderati o tesi dal quadrante orientale, sino a forti di Tramontana in Liguria, in calo dalla sera.

Mare: poco mosso o mosso ''stirato'' sotto costa, mosso o molto mosso al largo.

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
Mercoledí 22 gennaio 2020

Cielo: poco nuvoloso o velato.

Fenomeni: gelate notturne anche al piano.


Temperature: minime fra -6°C e 0°C con massime fra 6°C e 9°C in Emilia; minime fra -1°C e 6°C con massime fra 12°C e 15°C in Liguria. Zero termico in rialzo a 1800/2000 metri ma con strati inversionali nel settore emiliano.

Venti: in indebolimento, sempre fra Est e Nord Est.

Mare: tendente a poco mosso sotto costa, ancora mosso al largo.
Previsioni a cura di: Mauro Olivieri

Associazione "MeteoApuane" - Sito web: www.meteoapuane.it