meteo apuane
ALLERTA METEO
* * * * * *
legenda allerta meteo
Clicca sulle icone per accedere
al dettaglio della Regione Toscana


BACHECA AVVISI
Dopo l'instabilità primaverile che ha caratterizzato il weekend, la settimana entrante vedrà il ritorno a tempo stabile e soleggiato grazie alla rimonta dell'Alta Pressione unitamente all'afflusso di aria più secca da Nord-Est. Temperature in rialzo nei valori diurni, decisamente fresco invece al primo mattino.

WEBCAM
webcam MASSA
MASSA
Visualizza le altre Webcam >>

NOWCASTING
Radar Precipitazioni "Settepani"
RADAR PRECIPITAZIONI

satellite europa
SATELLITE INFRAROSSO

fulminazioni Toscana
FULMINAZIONI

COLLABORAZIONI TECNICHE

Protezione Civile Massa Carrara

Cesvot

Meteo System

Società Meteorologica Italiana

BOLLETTINO DELLA MONTAGNA
Previsioni a 3 giorni per le principali località sciistiche e montane delle Apuane ed Appennino settentrionale
25-03-17
meteo zum zeri
26-03-17
meteo zum zeri
27-03-17
meteo zum zeri
Zero Termico: 2600 m   |   Altezza Neve: 0 cm
25-03-17
meteo cerreto
26-03-17
meteo cerreto
27-03-17
meteo cerreto
Zero Termico: 2600 m   |   Altezza Neve: 0 cm
25-03-17
meteo campocecina
26-03-17
meteo campocecina
27-03-17
meteo campocecina
Zero Termico: 2700 m   |   Altezza Neve: 0 cm
25-03-17
meteo pratospilla
26-03-17
meteo pratospilla
27-03-17
meteo pratospilla
Zero Termico: 2500 m   |   Altezza Neve: 0 cm

Fra tutte le iniziative più o meno condivisibili, pur fra tutti i luoghi comuni e falsi interessi sul nostro povero Pianeta Terra e suo relativo clima, ce n'è una che mi piace e apprezzo molto, ed è ''l'Ora della Terra'', iniziativa partita a Sidney nel 2007 e che domani compie quindi 10 anni. Alle 20:30 in tutto il mondo si dovrà spegnere la luce ed elettrodomestici correlati per un'ora... Io lo farò e invito tutti voi a farlo, quanto meno farà bene alle nostre bollette...
Un'altra cosa che vi devo ricordare è di cambiare l'ora nella notte fra domenica e lunedì, mi raccomando alle 2 di notte dovete tutti essere svegli per passare alle 3...perché se dormite non vale...rimarrete un'ora indietro anche se non ve ne renderete conto....e sarete ''suonati'' tutto il santo giorno!!

E che dire del tempo atmosferico? Avete visto, in Spagna dopo giorni d'estate nelle settimane scorse, sono arrivati freddo e neve... Una candida coltre, pur di pochi centimetri, ha imbiancato anche la capitale Madrid, quindi oltre i 500/600 metri. E pensare che i modelli matematici qualche giorno fa, avevano disegnato scenari simili anche dalle nostre parti. Fra martedì e mercoledì scorso il modello più accreditato (quello di Reading...che presto diventerà Bologna, dove verrà trasferita la sede principale del modello Europeo...) prevedeva fra domenica e lunedì un vortice freddo sul Mar Ligure in grado di regalarci nevicate su tutto l'Appennino Emiliano sino a 300/400 metri. Ma nel giro di 24/48 ore è tutto cambiato e le ultime mappe ci confermano che praticamente non accadrà nulla, se non un temporaneo calo termico e forse qualche fioccherellata coreografica oltre i 1400 metri. Ma andiamo per ordine. Sabato 25 è previsto il passaggio di un rimasuglio di fronte (quel che rimane della depressione spagnola) fra il pomeriggio e la sera. Arriverà qualche acquazzone, forse qualche tuono e le temperature caleranno di qualche grado, tanto che lo zero termico è previsto scendere da 2500 a 1800 metri in serata, quindi qualche fiocco di neve potrebbe imbiancare le cime oltre 1600/1700 metri. Domenica partirà con delle schiarite, ma entro la sera entrerà uno sbuffo freddo dalla porta dell'Adriatico, che causerà un temporaneo aumento delle nubi e qualche altro rovescio con fiocchi di neve in calo di quota sino a 1300/1500 metri. Infatti lunedì lo zero termico è previsto a quelle altezze, quindi si sentirà un pochino di freddo, anche a causa di un temporaneo rinforzo dei venti fra Nord e Nord-Est. La giornata di lunedì, dopo le nubi iniziali, vedrà il prevalere del sereno e quindi del sole che pare possa regnare incontrastato per gran parte della prossima settimana. Farà un po' freschino la mattina presto, specie nei fondovalle più interni, ma di giorno le temperature sono destinate a risalire su valori nuovamente oltre la media stagionale. Buon fine settimana e a presto!


Aggiornamento del 24 marzo 2017 a cura di Mauro Olivieri
(aggiornamento 3 volte la settimana)




>> Accedi alla raccolta delle NEVICATE (archivio dal 2006)

meteo apuane
Portale di meteorologia per la provincia di Massa Carrara.
Associazione locale per la divulgazione delle
scienze meteorologiche e del clima.

CONTATTI
NOTE LEGALI
HOME
Home Page
PREVISIONI
Provincia
Bollettino "3 Confini"
Mare
Montagna
Meteo-Viabilità
Incendi Boschivi
MONITORAGGIO
Rete Stazioni
Livello Fiumi
Archivio Dati
Area Riservata Enti
WEBCAM
Webcam
DIRETTA
Segnalazioni
Nowcasting
DIDATTICA
Clima Locale
Articoli/Cronache
Nevicate
Foto
CHI SIAMO
L'Associazione
Iniziative
Staff
Partner
Contattaci