meteo apuane
ALLERTA METEO
* * * * * *
legenda allerta meteo
Clicca sulle icone per accedere
al dettaglio della Regione Toscana


BACHECA AVVISI
Anche la settimana entrante sarà caratterizzata dall'Alta Pressione con tempo molto stabile e soleggiato; almeno fino al 26-27 agosto non si intravedono infatti cambi di circolazione (assenza di precipitazioni). Temperature dapprima gradevoli poi in nuovo rialzo.

WEBCAM
webcam MARINA DI CARRARA
MARINA DI CARRARA
Visualizza le altre Webcam >>

NOWCASTING
Radar Precipitazioni "Settepani"
RADAR PRECIPITAZIONI

satellite europa
SATELLITE INFRAROSSO

fulminazioni Toscana
FULMINAZIONI

COLLABORAZIONI TECNICHE

Protezione Civile Massa Carrara

Cesvot

Meteo System

Società Meteorologica Italiana

BOLLETTINO DELLA MONTAGNA
Previsioni a 3 giorni per le principali località sciistiche e montane delle Apuane ed Appennino settentrionale
20-08-17
meteo zum zeri
21-08-17
meteo zum zeri
22-08-17
meteo zum zeri
Zero Termico: 4200 m   |   Altezza Neve: 0 cm
20-08-17
meteo cerreto
21-08-17
meteo cerreto
22-08-17
meteo cerreto
Zero Termico: 4100 m   |   Altezza Neve: 0 cm
20-08-17
meteo campocecina
21-08-17
meteo campocecina
22-08-17
meteo campocecina
Zero Termico: 4300 m   |   Altezza Neve: 0 cm
20-08-17
meteo pratospilla
21-08-17
meteo pratospilla
22-08-17
meteo pratospilla
Zero Termico: 4000 m   |   Altezza Neve: 0 cm

Durante la terza decade di agosto si attende la tradizionale burrasca di fine estate che, dalle nostre parti, si verifica a cavallo di San Genesio (25 agosto). Data la mia ormai ''veneranda età'' ricordo moltissimi episodi temporaleschi proprio in corrispondenza di quelle giornate, dalla tempesta di fulmini e grandine della notte fra il 24 e 25 agosto 1966 (avevo 4 anni ma mi ricordo bene la grandine ancora ammucchiata nei campi e ai bordi delle strade nel pomeriggio del 25, quando i miei genitori mi portarono alla fiera di San Genesio a Filetto), all'altra tempesta del 24/25 agosto 1987 quando la grande quantità di pioggia caduta provocò grosse piene del Torrente Bagnone e soprattutto dell'Aulella e del Lucido. Senza parlare poi degli anni '70 quando praticamente ogni anno un po' tutto il mese di agosto era costellato da temporali più o meno devastanti, nonostante facesse poco caldo sia a livello locale che globale... Negli anni 2000 certamente questa tendenza alle burrasche d'agosto è calata e notiamo come spesso le prime perturbazioni portatrici di precipitazioni copiose arrivino a settembre inoltrato se non ad ottobre.
Anche il 2017 potrebbe essere uno di questi anni. Infatti non si scorgono sia nel breve che nel medio termine segnali di cambiamenti nello schema della circolazione generale dell'atmosfera su scala Atlantico/Europea. A dominare è sempre l'Alta Pressione, preferibilmente quella Nord-Africana, ma ultimamente supportata anche da quella delle Azzorre, in un mix che lascia davvero poche speranze a chi attende la pioggia, anche per cominciare a sperare nella nascita dei sospirati funghi...

Dopo il passaggio del veloce fronte fra il 19 ed il 20, i venti di Maestrale o Tramontana renderanno i cieli di nuovo sereni e tersi, dopo una residua nuvolosità nella mattinata di domenica. Caleranno le temperature con l'arrivo di isoterme attorno agli 11°C/12°C a 1500 metri fra lunedì 21 e martedì 22, giornate nelle quali si attendono nottate belle fresche. Ma da mercoledì 23 l'anticiclone tornerà sulle nostre regioni in tutto il suo splendore e probabilmente, proprio in corrispondenza del fine settimana prossima, potremmo subire una nuova impennata termica per la risalita di aria dal Nord Africa, complice anche la discesa di una depressione sulla Spagna e le Baleari...Sarà l'utimo caldo dell'estate 2017, se non altro perchè il 1° settembre inizierà l'Autunno Meteorologico.... Negli ultimi giorni del mese, comunque, la situazione potrebbe effettivamente sbloccarsi...vedremo. Buone giornate e appuntamento al prossimo bollettino montagna che sarà emesso lunedì 28 o martedì 29 agosto.


Aggiornamento del 19 agosto 2017 a cura di Mauro Olivieri
(aggiornamento 3 volte la settimana)




>> Accedi alla raccolta delle NEVICATE (archivio dal 2006)

meteo apuane
Portale di meteorologia per la provincia di Massa Carrara.
Associazione locale per la divulgazione delle
scienze meteorologiche e del clima.

CONTATTI
NOTE LEGALI
HOME
Home Page
PREVISIONI
Provincia
Bollettino "3 Confini"
Mare
Montagna
Meteo-Viabilità
Incendi Boschivi
MONITORAGGIO
Rete Stazioni
Livello Fiumi
Archivio Dati
Area Riservata Enti
WEBCAM
Webcam
DIRETTA
Segnalazioni
Nowcasting
DIDATTICA
Clima Locale
Articoli/Cronache
Nevicate
Foto
CHI SIAMO
L'Associazione
Iniziative
Staff
Partner
Contattaci