meteo apuane
ALLERTA METEO
* * * * * *
legenda allerta meteo
Clicca sulle icone per accedere
al dettaglio della Regione Toscana


BACHECA AVVISI
Un nuovo rinforzo dell'Alta Pressione di matrice Nord-africana garantirà tempo stabile e soleggiato sino al termine della settimana; caldo in intensificazione e più afoso per l'aumento dei tassi d'umidità. Al momento non si intravedono cambi di circolazione fino al 26-27 giugno.

WEBCAM
webcam PRATOSPILLA
PRATOSPILLA
Visualizza le altre Webcam >>

NOWCASTING
Radar Precipitazioni "Settepani"
RADAR PRECIPITAZIONI

satellite europa
SATELLITE INFRAROSSO

fulminazioni Toscana
FULMINAZIONI

COLLABORAZIONI TECNICHE

Protezione Civile Massa Carrara

Cesvot

Meteo System

Società Meteorologica Italiana

BOLLETTINO DELLA MONTAGNA
Previsioni a 3 giorni per le principali località sciistiche e montane delle Apuane ed Appennino settentrionale
22-06-17
meteo zum zeri
23-06-17
meteo zum zeri
24-06-17
meteo zum zeri
Zero Termico: 4500 m   |   Altezza Neve: 0 cm
22-06-17
meteo cerreto
23-06-17
meteo cerreto
24-06-17
meteo cerreto
Zero Termico: 4500 m   |   Altezza Neve: 0 cm
22-06-17
meteo campocecina
23-06-17
meteo campocecina
24-06-17
meteo campocecina
Zero Termico: 4600 m   |   Altezza Neve: 0 cm
22-06-17
meteo pratospilla
23-06-17
meteo pratospilla
24-06-17
meteo pratospilla
Zero Termico: 4400 m   |   Altezza Neve: 0 cm

Le parte più bella dell'Estate è, a mio parere, proprio questa di Giugno, con le sue lunghissime giornate. Oggi, 21, è il giorno del Solstizio, la giornata più lunga con la notte più breve. Sabato 24 sarà San Giovanni e non dovete assolutamente dimenticarvi, nella notte, di raccogliere le noci per fare il vero squisito nocino! L'albero di noce ed i suoi frutti viene spesso associato all'idea di riti ed incantesimi. Ci sono parecchie leggende che designano il noce come l'albero delle streghe perché si crede che ne utilizzino i rami per volare e che organizzino delle riunioni proprio attorno al noce nella notte fra il 23 ed il 24, raccogliendone i frutti verdi per i loro rituali, e garantendo in tal modo vitalità alla pianta proprio per il fatto che avviene in una delle notti più corte dell'anno, quando la luce vince sulle tenebre. In questa notte la leggenda vuole che la donna, giudicata più abile nella preparazione di questo liquore, debba raccogliere a piedi nudi, 24 noci ancora verdi ed immature. Il giorno dopo la raccolta, il mallo viene messo in infusione nell'alcool fino alla notte di Halloween. L'uso di questo liquore risale a tempi antichissimi. Si narra che la ricetta sia stata portata in Italia dai Francesi poichè il culto della noce come albero delle streghe arrivava dalla terra di Francia, ma anche dalla Gran Bretagna giungono notizie di pozioni magiche preparate con le noci acerbe di giugno. Quindi approfittate della prossime calde notti per andare alla ricerca di noci, senza portarvi dietro però il nocino dello scorso anno, che non cadiate dalla pianta ubriachi...!

Poco da dire sul tempo dei prossimi giorni. Come già detto nello scorso appuntamento, si sta affermando un campo di alta pressione di origine nord-africana che porterà i suoi massimi effetti, in termini di tempo stabile e caldo, proprio fra giovedì 22 e domenica 25, quando sono confermate isoterme medie comprese fra 20°C e 22°C a 1500 metri. Questo significa che anche sul crinale farà piuttosto caldo con massime sino a 24°C/25°C a 1500 metri e sui 18°C/20°C a 1800 metri. L'attività cumuliforme pomeridiana, alla luce delle ultime analisi, dovrebbe essere ridotta al minimo anche per la presenza di una discreta ventilazione sud-occidentale che dovrebbe inibire qualsiasi velleità dell'attività termo convettiva. Eventuali nuvole cumuliformi potranno formarsi verso la pedemontana piacentina e reggiana, ma più fra domenica e lunedì. Ad oggi giungono conferme su una possibile breve interruzione del caldo fra il 28 ed il 30 giugno con associata attività temporalesca. Ma è naturalmente ancora un po' prematuro parlarne...era solo un accenno per i più curiosi... Buon fine settimana. A presto.


Aggiornamento del 21 giugno 2017 a cura di Mauro Olivieri
(aggiornamento 3 volte la settimana)




>> Accedi alla raccolta delle NEVICATE (archivio dal 2006)

meteo apuane
Portale di meteorologia per la provincia di Massa Carrara.
Associazione locale per la divulgazione delle
scienze meteorologiche e del clima.

CONTATTI
NOTE LEGALI
HOME
Home Page
PREVISIONI
Provincia
Bollettino "3 Confini"
Mare
Montagna
Meteo-Viabilità
Incendi Boschivi
MONITORAGGIO
Rete Stazioni
Livello Fiumi
Archivio Dati
Area Riservata Enti
WEBCAM
Webcam
DIRETTA
Segnalazioni
Nowcasting
DIDATTICA
Clima Locale
Articoli/Cronache
Nevicate
Foto
CHI SIAMO
L'Associazione
Iniziative
Staff
Partner
Contattaci