meteo apuane
ALLERTA METEO
* * * * * *
legenda allerta meteo
Clicca sulle icone per accedere
al dettaglio della Regione Toscana


BACHECA AVVISI
Dopo l'instabilità di inizio settimana provocata dall'ingresso di aria fredda in quota, ritorno a tempo più stabile e soleggiato ma con temperature decisamente fresche per il periodo: minime del primo mattino fino a 4°-5°C inferiori alle medie di metà settembre.

WEBCAM
webcam ZUM ZERI
ZUM ZERI
Visualizza le altre Webcam >>

NOWCASTING
Radar Precipitazioni "Settepani"
RADAR PRECIPITAZIONI

satellite europa
SATELLITE INFRAROSSO

fulminazioni Toscana
FULMINAZIONI

COLLABORAZIONI TECNICHE

Protezione Civile Massa Carrara

Cesvot

Meteo System

Società Meteorologica Italiana

BOLLETTINO DELLA MONTAGNA
Previsioni a 3 giorni per le principali località sciistiche e montane delle Apuane ed Appennino settentrionale
24-09-17
meteo zum zeri
25-09-17
meteo zum zeri
26-09-17
meteo zum zeri
Zero Termico: 2800 m   |   Altezza Neve: 0 cm
24-09-17
meteo cerreto
25-09-17
meteo cerreto
26-09-17
meteo cerreto
Zero Termico: 2800 m   |   Altezza Neve: 0 cm
24-09-17
meteo campocecina
25-09-17
meteo campocecina
26-09-17
meteo campocecina
Zero Termico: 3000 m   |   Altezza Neve: 0 cm
24-09-17
meteo pratospilla
25-09-17
meteo pratospilla
26-09-17
meteo pratospilla
Zero Termico: 2700 m   |   Altezza Neve: 0 cm

Vi ho più volte citato, negli antichi ricordi delle vicendo meteo, gli anni 70 caratterizzati spesso da estati molto fresche ed instabili, così come i mesi di settembre, vedi il 1972, il 1976, ed anche il 1977. Proprio nel 77, in corrispondenza dell'Equinozio, una forte irruzione di aria fredda, la più intensa del dopo guerra per il mese di settembre, interessò l'Europa Centrale e la parte settentrionale mediterranea, compreso il centro nord Italia. Un vortice ricolmo di aria davvero gelida per il periodo (-30°C a 5500 metri e -2°C a 1500 metri) si addossò alle Alpi coinvolgendo anche il nostro Appennino dove per tre giorni consecutivi caddero rovesci di neve al di sopra dei 1500 metri. Oltre i 2000 metri, come al Monte Cimone, si registrarono temperature minime fra -3°C e -5°C e massime di 0°C. Temperature molto basse si toccarono anche al piano, ma dalle gelate precoci ci salvarono le nubi che quasi sempre coprivano il cielo nelle ore notturne, e il vento di tramontana. Sembrava di essere quasi a novembre in certi giorni, ma ricordo che si trovavano funghi in grande quantità, sin dal mese di agosto che già era stato molto piovoso.
Quindi parlare di freddo in questo settembre 2017, con tali antecedenti, mi sembra quanto meno azzardato, anche se non vi è dubbio che lo sbalzo termico fra gli ultmi giorni di agosto ed i primi giorni di settembre è stato alquanto drastico, e nelle ultime mattinate si sono registrate minime di appena 2°C/4°C nei fondovalle. E' altresì vero che il mese sta andando avanti sui binari di un costante sotto media termico, cosa che non capitava da molti mesi...

Anche nei prossimi giorni è attesa una retrogressione di un ''poletto'' di aria fresca ed instabile da Nord Est, che renderà l'atmosfera instabile specialmente domenica, quando sono previste molte nuvole e rovesci localmente a carattere temporalesco. Temperature sempre assai fresche con isoterme attorno a 8°C a 1500 metri. Fra lunedì e martedì avremo sempre un tempo variabile con alternanza di nubi e schiarite, ma le precipitazioni sono un po' meno probabili e limitate a brevi tratti di crinale del settore ligure e apuano.
Ci sarà poi un migliormento generalizzato fra mercoledì 27 e venerdì 29, prima di un possibile graduale peggioramento. che potrebbe evidenziarsi soprattutto nei primi giorni di ottobre con l'avvento di compatte perturbazioni Atlantiche. Ne saprete naturalmente di più seguendo i prossimi aggiornamenti.


Aggiornamento del 23 settembre 2017 a cura di Mauro Olivieri
(aggiornamento 3 volte la settimana)




>> Accedi alla raccolta delle NEVICATE (archivio dal 2006)

meteo apuane
Portale di meteorologia per la provincia di Massa Carrara.
Associazione locale per la divulgazione delle
scienze meteorologiche e del clima.

CONTATTI
NOTE LEGALI
HOME
Home Page
PREVISIONI
Provincia
Bollettino "3 Confini"
Mare
Montagna
Meteo-Viabilità
Incendi Boschivi
MONITORAGGIO
Rete Stazioni
Livello Fiumi
Archivio Dati
Area Riservata Enti
WEBCAM
Webcam
DIRETTA
Segnalazioni
Nowcasting
DIDATTICA
Clima Locale
Articoli/Cronache
Nevicate
Foto
CHI SIAMO
L'Associazione
Iniziative
Staff
Partner
Contattaci